25 Settembre 2017
immagine di testa


Azienda
percorso: Home

Azienda

Galleno Plastica: stampaggio sottovuoto e materie plastiche
La termoformatura sottovuoto, nel settore dello stampaggio delle materie plastiche, Ŕ un processo produttivo particolarmente vantaggioso: pu˛ essere utilizzato anche per produzioni limitate di pezzi, mantenendo comunque un costo contenuto e competitivo. I prodotti ottenuti con la termoformatura trovano applicazione in moltissimi settori diversi perchŔ, grazie alle tecnologie produttive impiegate, sono solidi e resistenti.
La nostra azienda, nata nel 1981, opera nel settore della termoformatura sottovuoto dei materiali in plastica: ABS, ABS + Pmma, PS, POLITENE, POLICARBONATO, METACRILATO, PET e PETG. Disponiamo di 10 macchine di termoformatura che vanno fino ad una dimensione massima di mm. 3.000 x 2.000 x 900 h.
La rifinitura dei particolari Ŕ realizzata mediante 4 centri di lavoro a controllo numerico a 5 assi. Possiamo completare i pezzi mediante montaggio di accessori oppure realizzare gruppi con pi¨ particolari sia assembrati insieme che saldati ad ultrasuoni. L´esperienza accumulata in questi anni nel settore, ci consente di dare un´adeguata assistenza in sede di sviluppo del progetto e nella realizzazione degli stampi, sia da disegno che da campione, usufruendo di una modelleria esclusiva in grado di offrire un servizio ottimale in termini di qualitÓ, costo e tempistiche di realizzazione. Tramite la collaborazione di esperti designer possiamo sviluppare progetti "chiavi in mano" che includono anche la realizzazione di "maquette" prototipali.



Abbiamo ricevuto il certificato di qualitÓ ISO 9001:2008
L´azienda Galleno Plastica Ŕ conforme ai requisiti della norma per i sistemi di gestione per la qualitÓ nel campo della produzione mediante termoforatura sottovuoto, taglio ed assemblaggio di particolari in plastica

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]